Glossario del Turismo Sostenibile

Biodiversità

Per biodiversità si intende la varietà di organismi viventi e dei loro ecosistemi presenti sulla Terra. La tutela della biodiversità avviene anche attraverso la riduzione dell’impatto delle attività umane sull’ambiente. In quest’ottica lavorano le strutture dell'Associazione Qualità Parco, promuovendo un turismo sostenibile, in cui il rispetto e la valorizzazione del territorio orientano le scelte di gestione e di investimento.

Carta Europea del Turismo Sostenibile

La Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) è una certificazione ideata da Europarc Federation. Definisce un accordo volontario tra l’Ente di gestione di un parco, le imprese turistiche, la popolazione locale, per lo sviluppo di un turismo sostenibile e rispettoso delle risorse naturali nell’area protetta. Obiettivo della Carta è certificare tutta la filiera turistica, in tre fasi successive: certificazione delle aree protette, delle imprese turistiche private, e infine delle agenzie di viaggio e dei tour operator. 17 strutture dell'Associazione Qualità Parco sono state tra le prime in Italia ad avviare il percorso di certificazione.
 

Ecoturismo

 In origine il termine ecoturismo indicava un tipo di turismo volto a godere delle bellezze naturali, non necessariamente in un modo sostenibile per l’ambiente. Oggi però anche l’ecoturismo ha abbracciato i principi del turismo responsabile e sostenibile, includendo tra i suoi obiettivi il rispetto per l’ambiente e per le popolazioni locali. L’International EcoTourism Society lo definisceun modo responsabile di viaggiare in aree naturali, conservando l’ambiente e sostenendo il benessere delle popolazioni locali”. Una vacanza nell’Adamello Brenta in una struttura dell'Associazione Qualità parco è una vacanza all’insegna dell’ecoturismo.

Mobilità sostenibile

L’espressione mobilità sostenibile indica modalità di trasporto capaci di ridurre l’impatto ambientale derivante dall’uso dei mezzi privati, che include inquinamento dell’atmosfera, inquinamento acustico, congestione stradale e consumo del territorio. Le azioni per promuovere una mobilità sostenibile possono riguardare la scelta di mezzi non inquinanti (piedi, bicicletta), l’uso di mezzi pubblici o l’uso di mezzi privati condivisi (car sharing, car pooling). Le strutture dell'Associazione Qualità Parco promuovono varie iniziative per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici.

Parco Naturale

Il Parco Naturale è una tipologia di area protetta. Secondo la definizione data dal Ministero dell’Ambiente, un Parco Naturale regionale o interregionale è “un’area di valore naturalistico o ambientale che costituisce un insieme omogeneo individuato dagli assetti naturalistici dei luoghi, dai valori paesaggistici e artistici e dalle tradizioni culturali delle popolazioni locali.” Il Parco Naturale Adamello Brenta è nato nel 1967 e comprende le aree montuose delle Dolomiti di Brenta e del Gruppo dell’Adamello. Per promuovere un turismo ecologico in quest’area, è nato Qualità Parco.

Riduzione impatto ambientale

Per promuovere un turismo sostenibile nelle aree protette, è importante che le strutture ricettive mettano in atto strategie di risparmio energetico. Con questa espressione si indicano tutte le tecniche adatte a ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento delle varie attività umane. Nello specifico, le aziende si impegnano nella riduzione dei consumi, nella scelta di fonti di energia rinnovabili, nel riciclo corretto attraverso la raccolta differenziata, nell’uso di alimenti e prodotti biologici e a km0. Le strutture aderenti all'Associazione Qualità Parco lavorano per proporre un turismo verde nel Parco Adamello Brenta.

Turismo Responsabile

La definizione di turismo responsabile nasce alla fine degli anni ‘80. Sebbene oggi l’espressione sia usata come sinonimo di turismo sostenibile, per riferirsi a un tipo di turismo che tutela ambiente e popolazioni autoctone, in origine il turismo responsabile aveva come principi il rispetto della cultura e la promozione dello sviluppo economico e sociale delle popolazioni locali. Gli alberghi e le strutture del Parco Adamello Brenta che aderiscono all'Associazione Qualità Parco si ispirano a questi principi nella gestione delle loro attività.

Turismo Sostenibile

L’espressione turismo sostenibile è ormai considerata sinonimo di turismo responsabile, e indica una modalità di viaggiare nel rispetto dell’ambiente e delle popolazioni locali. Nella sua accezione originaria, indicava un tipo di turismo che aveva come princìpi la tutela del patrimonio naturale dei paesi visitati e la riduzione dell’impatto ambientale e dell’inquinamento durante i viaggi. Per educare al turismo sostenibile, i gestori delle strutture  che aderiscono all'Associazione Qualità Parco si impegnano a diffondere tra i propri ospiti la cultura di un turismo attento all’ambiente e alle tradizioni locali.
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle novità dell'Associazione Qualità Parco: offerte, eventi, promozioni e nuove iniziative per la mobilità sostenibile nel Parco Adamello Brenta.